CHIUSURA UFFICI CONSORTILI PERIODO FERIALE ESTIVO

 

 

SI COMUNICA CHE GLI UFFICI CONSORTILI RESTERANNO CHIUSI DALL’8 AL 21

AGOSTO.

 

DAL 22 AL 26 AGOSTO GLI UFFICI SARANNO APERTI AL SOLO FINE DELLA

RICEZIONE DELLA CORRISPONDENZA.

 

PER LE URGENZE:

PEC: consorzioasipz@pecsicura.it

PEC: cfg-associati@pec.it

 

 

 

Prot. n. 2287 del 07.07.2022

 

AVVISO PUBBLICO

(Pubblicato sul BURB nr. 35 del 16/07/2022 parte II)

 

PREMESSO

 

 

Che il Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza a far data dal 6 marzo 2021 è stato posto in liquidazione in forza della L.R. n. 7/2021, pubblicata sul BURB n. 18 del 6/3/2021.

 

Che nell’ambito delle attività di liquidazione sono state inviate via pec, con urgenza, alle aziende industriali insediate nelle aree industriali consortili, le richieste di pagamento di acconti degli oneri sostenuti dal Consorzio in liquidazione i sensi del comma 4, dell’art.2, della succitata legge regionale, in materia di gestione e manutenzione delle aree industriali della Provincia di Potenza.

 

Che le note inviate a ciascuna azienda contenevano altresì, sollecito di pagamento e messa in mora, ciò anche ai fini interruttivi della prescrizione, delle fatture emesse dall’ente nel periodo pre-liquidazione sia per gli oneri della gestione e manutenzione delle aree che per le forniture e i servizi consortili resi negli anni pregressi, sulla base del regolamento, approvato dall’Assemblea dei Soci con delibera n. 2 del 16.02.2004, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n.16 del 16.03.2004.

 

Che il Liquidatore intende con l’urgenza del caso procedere a risollecitare e mettere in mora le aziende all’attualità rimaste inadempienti, al fine di reperire le risorse necessarie al pagamento delle spese correnti della procedura e attuare il piano di liquidazione della debitoria consortile in corso di definizione, preavvertendo che in mancanza si procederà con ingiunzione fiscale ai sensi del R.D. n.639/1910 e successiva esecuzione forzata, giusto quanto previsto dal comma 4 dell’art.11 della L.R. 5.2.2010 n.18.

 

Che la struttura della procedura di liquidazione non dispone delle risorse adeguate ad attivare una procedura massiva di ingiunzioni fiscali ai sensi del R.D. n. 639/1910 e successiva esecuzione forzata.

 

Con il presente avviso,

INVITA

 

Le società operanti nel settore del recupero dei crediti e riscossione delle entrate degli Enti pubblici a manifestare il proprio interesse a svolgere le attività di riscossione dei crediti della procedura di liquidazione del Consorzio.

 

A titolo informativo si comunica che i crediti da riscuotere ammontano, all’attualità, a circa 4.000,000,00 distribuito in non meno di 2.000 posizioni debitorie.

 

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire presso la sede dell’Ente sita nella palazzina Bic del Centro Direzionale dell’Area Industriale di Tito Scalo (PZ). Tutti i termini sono ordinatori in relazione alla procedura che si avvierà non prima del 25 luglio 2022.

Modulistica

News & Comunicati



 

 

*             Avviso

*             Vendita lotto edificato n. 12 Agglomerato industriale di Valle di Vitalba – Comune di Atella

pdf

 

Conferenza di Servizi

Indizione Conferenza di servizio decisoria per esame progetto definitivo – “adeguamento funzionale ponte di attraversamento Basento – Via Bethlehem nell’area industriale dei Potenza”.

Icona-PDF